HAQUOSS MOONSHINE - T5

La luce blu, o attinica, è l’ideale per l’acquario marino.

Grazie alla sua particolare gradazione termica (18000/20000 K° e anche oltre) in connubio con una lampada bianca riproduce fedelmente le condizioni ambientali dei coralli e degli invertebrati marini stimolandone la crescita. L’illuminazione per acquario al neon blu favorisce lo sviluppo delle alghe ZOOXANTHELLAE, esalta il colore dei pesci, dei coralli fluorescenti e delle rocce vive.

Se ne consiglia l’uso anche in acquari d’acqua dolce per realizzare l’effetto “ALBA-TRAMONTO” prima dell’accensione e dello spegnimento delle lampade principali.

A che cosa serve la luce blu in un acquario marino?

E’ assolutamente importante illuminare un acquario di barriera, durante la fase di partenza, esclusivamente con luce blu poiché svariati tipi di alghe con questa particolare radiazione, quasi non si diffondono. Se già durante l’avviamento avessimo una crescita importante di alghe, dovuta a troppa luce bianca, il proseguo dell’acquario sarebbe molto complicato nel cercare poi di debellarle. Durante questo periodo si può iniziare ad introdurre specie di coralli che si adattano a tale illuminazione. Per tornare quindi alla domanda iniziale, cioè se la luce blu sia necessaria in un acquario di barriera oppure no, possiamo rispondere: assolutamente sì perchè la radiazione luminosa erogata è necessaria anche per molti organismi sessili ed è tanto più importante quanto maggiore è la profondità alla quale essi vivono. Non ha una grande importanza per i nostri coralli se tale radiazione blu proviene dai tubi fluorescenti o da altre fonti luminose, poichè si mescola con le lampade a luce bianca che saranno di corredo nell’impianto.

Per un buon risultato dell’illuminazione in un acquario di barriera decisiva è la suddivisione spettrale della luce prodotta poiché, come si è già ricordato prima nella prefazione del capitolo illuminazione, se abbiamo problemi di alghe potrebbe essere dovuto al fatto che le lampade hanno colori di luce troppo caldi (valori Kelvin intorno ai 5.000/7000 K° o tubi a luce bianca molto vecchi).

Sostituire le lampade al neon ogni 2000/2500 ore di funzionamento è molto importante altrimenti si perdono gli effetti benefici delle lampade stesse pur continuando queste a far luce oltre che ad affievolirsi come intensità luminosa fino, a lungo andare, ad arrivare allo spegnimento.

HAQUOSS MOONSHINE 8 WATT - T5, 288mm


Disponibile

HAQUOSS MOONSHINE 24 WATT - T5, 549mm


Disponibile

HAQUOSS MOONSHINE 39 WATT - T5, 849mm


Disponibile

HAQUOSS MOONSHINE 54 WATT - T5, 1149mm


Disponibile

 

 

 

 

Condizioni
Spedizione:
Pagamenti: Paypal e carte di credito su PayPal
Bonifico Bancario
Unicredit - Visa Mastercard Maestro
Contrassegno
Consegna: Entro 24/48 ore dall'ordine